Powered by Blogger.

Mostri contro alieni (2009)

mercoledì 1 aprile 2009

(Monters vs. Aliens) - USA - Animazione - 94'
della Dreamworks Animation

immagine

L'incipit è interessante e le risate di gusto non tardano ad arrivare, anche se, a dire il vero, la comicità si fa a tratti un po' pacchiana. Ma al di là dell'uomorismo c'è, purtroppo, il nulla più assoluto. La trama scontatissima, prevedibile oltre ogni limite, che procede con una linearità disarmante, priva di qualsiasi retroscena, riprende i temi di diversità e amicizia coi quali la saga di Shrek ci ha ammorbati già abbastanza. Lo script, insieme ai personaggi, dello spessore di un foglio di carta, fanno di Mostri contro alieni il peggior film di animazione della Dreamworks, e quando parliamo della Dreamworks Animation, quella che dovrebbe fare concorrenza alla Disney/Pixar (vi piacerebbe!), uno si aspetta qualcosa di più.

In breve c'è questa tizia, Susan, che nel giorno del suo matrimonio viene colpita da una sorta di meteorite, che non la uccide, come si potrebbe pensare, ma la fa diventare gigantesca. Catturata dall'esercito, si ritrova in una base segreta dove facciamo insieme a lei la conoscenza del resto della cricca di mostri che faranno da tappezzeria per la restante ora abbondante. C'è una blatta umana che si chiama dottor Scarafaggio (quando si dice l'originalità), un pesce antropomorfo chiamato Anello Mancante (ma non era tra uomo e scimmia l'anello mancante?), poi B.O.B. rivisitazione goliardica del fluido che uccide, e infine l'Insettosauro, una specie di animale domestico dalle dimensioni di un centro abitato. Insieme dovranno fronteggiare il malvagio alieno Gallaxhar intenzionato a conquistare la Terra.

Non posso dire che Mostri contro alieni sia brutto, ma se lo paragoniamo, per dire, a Monsters & Co. (guardacaso della Pixar) molto più spartano nei disegni ma molto più raffinato nella confezione, si vede proprio la differenza vera tra un film e una banale operazione commerciale. Del 3D non ne so parlare, dato che l'ho visto in due dimensioni, ma dubito che riesca a trasformarlo, da solo, in un capolavoro.
Al limite, fatemelo sapere.

sei


Da Venerdì al cinema

3 commenti:

# il Criticone 30/04/09, 15:31  

...interessa una collaborazione? scambio post? o scambio banner? scrittura a più mani?


# Luciano 05/05/09, 18:14  

Non sono andato a vederlo perché da me non vi sono cinema in 3D. Purtroppo dovrò attendere l'uscita del DVD.


# alicesu 24/10/09, 03:47  

l'ho visto anche io in dvd, carino, niente di che. Alla fine è stato un progetto per il 3d. Insomma, l'intero film era una scusa per "questa nuova meraviglia del cinema". Che a me, sinceramente, ha già rotto un po' il cazzo.
Coraline in 3d però meritava.




Scrivi un commento